Ampliamento Isola Ecologica Ceprano

Ampliamento Isola Ecologica Ceprano

L’Isola Ecologica è realizzata nel comune di Ceprano (FR), nei pressi del tratto stradale A.S.I. che collega Ceprano con Pofi. Essa svolge funzione di struttura complementare ai servizi di raccolta sul territorio, la sua collocazione è in una posizione facilmente raggiungibile da utenti privati e mezzi pesanti utilizzati per il servizio di raccolta ed il conferimento dei rifiuti urbani.

La progettazione degli interventi è scaturita da una serie di indagini ed analisi eseguite sul territorio al fine di individuare le reali esigenze di ampliare e rafforzare la raccolta differenziata comunale, rapportata alle reali esigenze della popolazione residente, nonché alle politiche di sensibilizzazione in corso di sviluppo da parte dell’Amministrazione Provinciale di Frosinone.

Il centro di raccolta, essendo entrato a regime di funzionamento, stabilisce la necessità di ampliare l’area operativa di una ulteriore superficie, identificata ed acquisita dall’Amministrazione Comunale da un’area adiacente quella esistente.

L’area iniziale impiegata risultava essere pari a circa 1.000 mq ed è stata oggetto di ampliamento per altri 1.000 mq circa, raggiungendo una superficie finale pari a circa 2.000 mq.

Tale ampliamento ha comportato un adeguamento del layout esistente, sia in termini puramente architettonici, sia in termini di impiantistica, accessi e viabilità interna: le scelte progettuali hanno riguardato l’ubicazione delle varie zone previste in funzione della nuova area ampliata dell’isola ecologica.

Il nuovo layout è stato ottenuto livellando la superficie oggetto di ampliamento tale da garantire la stessa pendenza di quella esistente, affinché ci sia una corretta raccolta diretta delle acque di scolo, eliminando problemi di ristagno.

L’intervento ha previsto la realizzazione di una serie di lavorazioni che si possono sinteticamente riassume nelle seguenti fasi realizzative:

  • Realizzazione del profilo di progetto a giusta pendenza, coerente col quello dell’area esistente dell’isola, per una superficie totale pari a 1.033 mq;
  • Realizzazione e sistemazione di scarpate funzionali al nuovo profilo creato, per una superficie totale pari a circa 400 mq;
  • Demolizione di parte del muretto di recinzione esistente, per una lunghezza totale pari a circa 75 m;
  • Ampliamento fino ad una larghezza di 5 m della rampa esistente di accesso da via Vado Petrano;
  • Realizzazione di rete di scarico acque meteoriche dell’area di ampliamento, tramite tubi PE-AD da 315 mm, collegata ad un pozzetto di raccolta e convogliamento dell’intera rete mediante tratto di tubazione PE-AD da 400 mm;
  • Installazione di un serbatoio aggiuntivo di accumulo in polietilene da interro da 5.000 L, collegato a quello esistente per l’ottenimento di una capacità di accumulo complessiva pari a 10.000 L;
  • Rifacimento del manto bituminoso dell’accesso all’isola ecologica lato strada A.S.I. rafforzato mediante l’applicazione sottostante di geogriglia tessuta in poliestere ad alta tenacità con maglia quadrata (30 x 30 mm), spessore 2 mm, per una superficie di circa 185 mq;
  • Realizzazione di pavimentazione industriale in c.a., con relativa fondazione composta da 30 cm di strato di riciclato di cava, 30 cm di fondazione stradale, 10 cm di massicciata e 20 cm di cls armato con rete elettrosaldata 20x20 Ø8 compattato e lisciato con giunti fresati a riquadri di 4x4 m;
  • Realizzazione di recinzione esterna con muro in c.a. sp 30 cm e altezza fuori terra pari circa a 80 cm, rete metallica plastificata h 2,00 m, ancorata a paletti in acciaio affogati nel muro, per una lunghezza totale pari a circa 150 m;
  • Realizzazione di muretto in c.a. alla base della scarpata, sp 30 cm e altezza fuori terra pari circa a 80 cm, per una lunghezza totale pari a circa 75 m;
  • Realizzazione di recinzione interna della zona H24 con muro in c.a. sp 30 cm e altezza fuori terra pari circa a 80 cm, rete metallica plastificata h 2,00 m, ancorata a paletti in acciaio affogati nel muro, per una lunghezza totale pari a circa 25 m;
  • Installazione di n°2 cancelli di dimensioni 5x2 m, uno di collegamento tra la zona H24 con la zona operativa, l’altro di ingresso da via Vado Petrano;
  • Installazione di n°4 pali di illuminazione di altezza pari a 7 m con corpi illuminanti LED a risparmio energetico.

 

✔️ Incarico Professionale dello studio: Progettazione, Direzione Lavori, Coordinamento della Sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori

 

 

 

 


Guarda anche:

  

Ristrutturazione Edificio Scolastico "Irma Lombardi" Ceprano

L'edificio scolastico in questione, è stato realizzato verso la fine degli anni '60;...

Parco Pubblico Ceprano "Scalo"

La superficie di intervento è di circa 4.447 mq totali e  rappresenta, ad oggi,...

Riqualificazione Centro Storico Ceprano

Le opere previste nel progetto esecutivo prevedono il recupero di fabbricati del centro...

 

Collaborazioni

L'unione fa la forza!
Per questo motivo crediamo nelle collaborazioni che sono finalizzate all'accrescimento delle conoscenze e delle competenze professionali.
Sei sei un professionista, un istallatore o un'impresa che opera nel settore e vuoi saperne di più, scrivici all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari dello Studio

  •  
    Lunedì:   9.30 - 19.00
  •  
    Martedì:   9.30 - 19.00
  •  
    Mercoledì:   9.30 - 19.00
  •  
    Giovedì:   9.30 - 19.00
  •  
    Venerdì:   9.30 - 19.00
  •  
    Sabato:   9.30 - 13.00
  •  
    Domenica:   Chiuso

Informazioni

  •  
    via G.Gioberti 16, Ceprano (FR)
  •  
    +39 328 4847081
  •  
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  •  
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.